MCZ

Il Museo Carlo Zauli è un contenitore che dal 2002, attraverso le collezioni e i progetti, esplora e diffonde l’arte contemporanea in tutti i suoi linguaggi, con un’attenzione particolare alla ceramica, materiale della tradizione locale.
Si trova infatti a Faenza, all’interno degli storici laboratori che furono dal 1949 di Carlo Zauli, uno dei più rappresentativi scultori del novecento, di cui promuove il lavoro e la storia.

Ma MCZ è anche un luogo vivo orientato alla didattica, al sostegno dei progetti culturali del territorio e, con l’eredità lasciataci dallo scultore, la ceramica, alla produzione contemporanea.
MCZ affronta infatti le attualità dell’arte attraverso un mezzo espressivo antichissimo reinterpretato ogni volta in maniera inedita dagli artisti che, seguiti da maestri ceramisti, spesso si trovano a sfidare le regole della materia.
Attraverso il progetto curatoriale Residenza d’Artista e le altre collaborazioni con gli artisti, MCZ è diventato in questi anni un vero luogo di sperimentazioni con la ceramica, sperimentazioni di cui la collezione contemporanea in continuo divenire è reale testimonianza.

Vai al sito del MCZ

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...