Diffusioni – La cura

Io domani. Sguardi sul futuro.
II edizione
LA CURA

20-21-22 febbraio 2014
L’idea è quella di realizzare una tre giorni di studio dedicato all’arte contemporanea, alla creatività, offrendo una riflessione approfondita su questi temi importanti  e sempre più attuali del nostro tempo. Tre giorni che vedranno il coinvolgimento di tutte le classi di quarta superiore della città (circa 600 ragazzi – 250 al giorno) che all’interno di un grande contenitore, potranno seguire un programma specifico realizzato con lezioni frontali a tema, laboratori, spettacoli, talk, work-shops. Artefici di questa idea di ateneo
, per la parte didattica, saranno gli artisti, i performers, i docenti, i filosofi, gli esperti che da alcuni anni operano nel territorio e che credono nell’importanza della condivisione dei saperi come vera risorsa di una comunità, ma i veri protagonisti dovranno essere i ragazzi consapevoli dell’importanza che ricoprono per lo sviluppo della società. Vorremmo sottolineare quanto sia importante che questa esperienza non sia solo una vetrina delle arti ma un occasione di partecipazione attiva per tutti.

Per il 2014 il tema è LA CURA.
Approfondisci il programma cliccando qui.

L’intera manifestazione sarà ospitata nelle spendide e attrezzate aule del complesso Ex Salesiani di via S.Giovanni Bosco.

Io domani è un progetto realizzato nell’ambito di Diffusioni, un percorso culturale sostenuto dall’associazione Do-nucleo culturale Faenza  che attraverso workshop, seminari ed eventi, vuole di stimolare una riflessione sul significato di “vedere e sentire“, promuovere le forme artistiche che utilizzano i nuovi linguaggi audiovisivi e multimediali ed incentivare la contaminazione dei linguaggi nella produzione artistica. Vuole essere un’interfaccia creativa permanente che ricerchi i modi d’interazione  possibili per rispondere alle necessità dei nuovi scenari contemporanei. Per i contenuti e la qualità della programmazione Diffusioni gode del Patrocinio del Comune di Faenza ed è inserito nel cartellone di KART Faenza Contemporanea.

Annunci

Cheers 2013

Un calendario di eventi nel mese di dicembre, tra tradizione e contemporaneità, declinando la visione e la strategia della candidatura di Ravenna e della Romagna a Capitale Europea nel 2019, coinvolgento diversi attori e spazi del territorio faentino.
Organizzato dal Comitato Faenza per Ravenna 2019 e Assessorato alla Cultura del Comune di Faenza, in collaborazione con Kart – Faenza Contemporanea, nell’ambito delle Prove Tecniche di 2019.
Con il sotegno di Legacoop e Zerocento.
Sponsor tecnico: Astra.

INFO faenzaravenna2019@gmail.com

Cheers… e buon 2014!

Scopri il PROGRAMMA!

Settimana del Contemporaneo

Si è tenuta oggi la conferenza stampa di presentazione del programma della Settimana del Contemporaneo, un progetto che comprende una settimana di eventi e coinvolge molti attori del bacino artistico e culturale faentino.
La settimana rientra nella programmazione di Kart e rappresenta l’apice di un percorso e di un lavoro che anima il territorio 365 giorni l’anno, nella ricerca e nella riflessione sulla contemporaneità e sui linguaggi dell’arte.

Settimana del Contemporaneo
quando // 2-6 ottobre
dove // Faenza, varie location
promosso da //  Assessorato alla Cultura del Comune di Faenza, Museo Internazionale delle Ceramiche e Museo Carlo Zauli

L’evento rientra nelle attività della Giornata del Contemporaneo, indetta da Amaci (Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani), e nelle Prove Tecniche di Ravenna 2019.
Kart 2013 sostiene la candidatura di Ravenna a Capitale Europea della Cultura per il 2019.
Con il contributo di Banca di Romagna, Cerdomus ed MPR.

Scopri il PROGRAMMA >>

Mostre, perfomance, concerti: a Faenza torna la Settimana del Contemporaneo!

 

Dal 2 al 6 ottobre Assessorato alla Cultura del Comune di Faenza, Museo Internazionale delle Ceramiche e Museo Carlo Zauli organizzano un calendario fitto di eventi rigorosamente a tema contemporaneo.

In occasione della Giornata del Contemporaneo, indetta da Amaci (Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani), a Faenza dal 2 al 6 ottobre, su idea dell’Assessorato alla Cultura del Comune, Museo Internazionale delle Ceramiche e Museo Carlo Zauli, gli attori pubblici e privati, che sul territorio si occupano di arti visive contemporanee, uniscono i loro progetti nella Settimana del Contemporaneo un calendario fitto di mostre ed eventi collaterali di livello internazionale che animeranno la città per cinque giorni dinamici, stimolanti e divertenti.

La settimana del Contemporaneo è l’ultimo degli eventi del cartellone Kart 2013, Faenza Contemporanea, dedicato a tutte le discipline del contemporaneo voluto e sostenuto dall’Assessorato al Comune di Faenza.

Kart 2013 sostiene la candidatura di Ravenna a Capitale Europea della Cultura per il 2019.

Con il contributo di Banca di Romagna, Cerdomus ed MPR.

Scopri il PROGRAMMA >>

Conferenza stampa di presentazione programma

Presentato oggi al MIC il programma 2013!

Comunicato Stampa
Kart 2013, il programma

Il contenitore dedicato alle arti contemporanee promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Faenza, MIC e Museo Carlo Zauli, torna con un cartellone ricco di eventi da luglio fino ad ottobre.

Arti contemporanee in tutte le loro forme espressive: dal teatro, alla danza, alla musica, all’architettura e alle arti visive, questo è Kart 2013. Il cartellone ideato e promosso dal Comune di Faenza, MIC ed MCZ è alla sua seconda edizione e torna, quest’anno, rafforzato da un programma ben articolato. Ideato da un team di operatori e artisti del territorio che vantano un curriculum di esperienze internazionali e che da anni promuovono e producono arti contemporanee per e sul territorio. Continua a leggere